Breaking News

Ultimi articoli

L’ansia è un’emozione positiva e ha una funzione orientativa

ansia

L’ansia è un’emozione positiva. Normalmente ha il ruolo di richiamare l’attenzione, di mettere in guarda da certe situazioni di pericolo, di orientare verso azioni necessarie per la sopravvivenza. E’ presente nell’uomo sin dall’alba della sua esistenza come campanello d’allarme in un ambiente carico di minacce. Ci sono paure e ansie che consideriamo ragionevoli, come quelle in reazione agli eventi di Parigi, e altre invece che riteniamo “sbagliate“.

Read More »

‘Lo scrittore non ha fame’, il nuovo romanzo di Maria Letizia Putti

Segnaliamo con molto piacere l’uscita del nuovo romanzo di Maria Letizia Putti Lo scrittore non ha fame uscito per Graphofeel edizioni. L’autrice romana, da anni residente nella Tuscia meridionale, ha esordito nella narrativa nel 2014 con Il passato remoto (riedito poi nel 2016 come e-book). Sempre per la Graphofeel editrice ha scritto una biografia romanzata dal titolo La signora dei Baci. Luisa Spagnoli uscita nel 2016.

Read More »

‘Una mamma per amica – Di nuovo insieme’: spoiler sul revival

Una mamma per amica

Dopo otto anni dalla fine della serie tv di successo Una mamma per amica, ecco ritornare sullo schermo il duo madre/figlia più famoso di sempre: Lorelai e Rory Gilmore, interpretate rispettivamente da Lauren Graham e Alexis Bledel. Grazie a un accordo stipulato tra Netflix e Warner Bros Television, il 25 Novembre 2016 i fan della fortunata serie sono tornati a Stars Hollow, dove troviamo la famiglia Gilmore in lutto per la morte del patriarca Richard. Emily affronterà la perdita rivoluzionando la propria vita, Lorelai metterà in discussione se stessa e la sua relazione con Luke e Rory si ritroverà all’improvviso ad un punto morto nella sua carriera giornalistica. La produttrice Amy Sherman Palladino decide di ambientare la nuova serie quando Rory ha trentadue anni e Lorelai quarantotto, entrambe alle prese con una fase diversa della loro vita rispetto alla settima stagione.

Read More »

Addio a Fidel Castro, il comunista che non fu comunista

Fidel Castro

Fidel Castro è morto. E vale forse la pena partire proprio da qui, da quel suo ultimo e inusualmente sintetico sermone – celebrato di fronte a un Congresso che, secondo alcuni, era chiamato a “superare” la sua eredità, o a più eufemisticamente “attualizzarla”, come suggerivano i documenti congressuali – per cercare di capire che cosa in effetti ci lascia un uomo che tutti, amici e nemici, all’unisono collocano tra i più rilevanti leader politici del XX secolo.

Read More »

‘La terra desolata’, il poemetto polisematico e profetico di Eliot

La terra desolata di Eliot

La terra desolata viene scritta da Thomas Stearns Eliot a Londra beglio anni tra il 1921 e 1922 e pubblicata sulla rivista The Criterion nell'ottobre del 1922. A questa pubblicazione ne segue una seconda in rivista e finalmente, nello stesso anno, la prima edizione in volume, a New York, con l'aggiunta di alcune note che mettono in luce soprattutto i riferimenti ad altri testi presenti nei versi. Il lungo poemetto, che appartiene alla prima stagione della poeisa di Eliot, ha al suo centro la crisi della società occidentale, ridotta, come vuole il titolo, a una "terra desolata".

Read More »

Verso il Referendum del 4 dicembre tra sì, no, “ma anche”

Verso il Referendum del 4 dicembre tra sì, no, ma anche

Tra le eredità lasciateci da Walter Veltroni c’è una nuova categoria logica che sarebbe molto utile nella scheda che gli italiani si troveranno davanti domenica 4 dicembre quando dovranno esprimersi sul Referendum, il ma-anche. Può sembrare una provocazione ma, di fatti, non lo è. Una ipotesi di riforma che comprende 47 articoli della Costituzione confonderebbe chiunque ed è inevitabile che in una materia così ampia finiscano modifiche condivisibili insieme ad altre non accettabili.

Read More »