Breaking News
Home / Segnalazioni libri / “Sai osare. Genitori e figli alla conquista dell’autostima”, il saggio di Ventisette e Paselli
osare

“Sai osare. Genitori e figli alla conquista dell’autostima”, il saggio di Ventisette e Paselli

“Sai osare. Genitori e figli alla conquista dell’autostima” di Lara Ventisette e Alessandro Paselli è un saggio scritto da due autori che da quindici anni lavorano nel campo della psicoterapia e del coaching; inoltre, hanno anche aperto un servizio culturale e ricreativo per bambini da 0 a 3 anni che ha permesso loro di supportare quasi cinquecento famiglie nel percorso di educazione dei figli, e nell’acquisizione di importanti consapevolezze in merito al ruolo genitoriale.

Desideriamo accompagnarti come genitore in un percorso fatto di opportunità travestite da ostacoli, utili a rendere i tuoi figli forti, equilibrati, intelligenti, sensibili, responsabili, resilienti e capaci di costruire la vita che desiderano. Aiutando loro, aiuterai te stesso; aiutando te stesso, aiuterai loro. Mettendo in moto questa ruota benefica, trasformerai l’onere educativo in onore e la fatica in dono

osare

Partendo dall’assunto che il benessere dei figli deriva dal benessere dei genitori e viceversa, i due professionisti hanno deciso di scrivere questo libro, ispirato dalle tante domande che vengono poste ogni giorno dai loro pazienti, per offrire strumenti utili e immediati per intraprendere un percorso di conquista dell’autostima. Aiutano infatti i genitori a cambiare prospettiva emotiva e a lasciar emergere i loro vissuti, le loro istanze emotive, comunicative, relazionali, organizzative e operative che risultano più problematiche, per poi riorientarle; questo approccio li guida passo dopo passo a diventare i genitori che hanno sempre desiderato essere – «Questo libro è dedicato ai genitori che vogliono sentirsi liberi. Liberi di fare pace con i bambini che sono stati. Liberi di emanciparsi da ciò che avrebbero voluto ricevere, senza poterlo ottenere. Liberi dalle ferite che hanno corredato il romanzo della loro vita. Liberi dai condizionamenti limitanti che hanno ricevuto. Liberi dalla tentazione di essere uguali, o antitetici, a quello che sono stati i loro genitori. Liberi di riscattare i tentativi fallimentari agiti dai loro familiari, scegliendo di essere i genitori migliori che possono essere».

Con un linguaggio scorrevole e diretto, gli autori ci conducono in un viaggio sia teorico che pratico – sono infatti presenti esercizi di autovalutazione alla fine di ogni capitolo, relativi all’argomento trattato – in cui si può apprendere come acquisire una sana autostima genitoriale e come accompagnare coscientemente i propri figli a sviluppare la propria. Il titolo del libro “Sai osare” è un acronimo che guida il lettore negli otto passi per conoscere le competenze genitoriali imprescindibili per aiutare i propri figli in questo processo di ristrutturazione percettivo-emotiva: supporto, autonomia, impegno, organizzazione, studio, attenzione, responsabilità ed emozioni. L’opera è rivolta sia ai genitori che a coloro che, pur non avendo figli, vogliono rileggere in modo diverso la propria storia e il proprio rapporto con la famiglia d’origine.

 

SINOSSI DELL’OPERA. Questo manuale aiuta i genitori a cambiare prospettiva emotiva e, di conseguenza, a interpretare i fatti con occhi diversi, riorientando il loro modus operandi grazie a nuove azioni comportamentali, comunicative e relazionali. Gli autori accompagnano le figure genitoriali in un percorso fatto di “opportunità travestite da ostacoli”, insegnando loro l’utilizzo di una lente di ingrandimento dinamica che si sposti perpetuamente dai loro comportamenti a quelli dei bambini e viceversa. In virtù di questa forte relazione biunivoca, i genitori – attraverso un lavoro continuo su loro stessi – giorno dopo giorno s’impegnano a rafforzare la propria autostima così da aiutare i figli a costruire la loro. Solo in questo modo, li renderanno forti, equilibrati, sensibili, responsabili, resilienti e capaci di fare ciò che più desiderano della propria vita.

 

BIOGRAFIE DEGLI AUTORI

Lara Ventisette è psicologa e psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia Breve Strategica. Docente del Centro di Terapia Strategica di Arezzo. Formatrice. Creatrice del Metodo PsicoStyling®, un innovativo coaching psicologico per migliorare l’autostima. Coordinatrice del Baby Parking Zerotre Spazio Infanzia. Insegnante di Yoga.

Alessandro Paselli è executive e business coach con venti anni di carriera corporate alle spalle. Specializzato in coaching e Problem Solving Strategico. Founder e managing director di Studio Action, nonché general manager e docente della PsicoStyling® Academy.

 

 

Contatti

www.laraventisette.com

www.psicostyling.com

https://www.instagram.com/laraventisette/

www.alessandropaselli.it

www.studioaction.it

www.pendragon.it

 

Link di vendita online

https://www.pendragon.it/catalogo/saggistica/studi-e-ricerche/sai-osare-detail.html

https://www.amazon.it/osare-Genitori-figli-conquista-dellautostima/dp/8833642607/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=

About Redazione

Check Also

Graziani

‘La voce del crepaccio’: il thriller nordico dello scrittore altoatesino Matthias Graziani

«La voce del crepaccio» è il terzo thriller scritto da Matthias Graziani, noto scrittore altoatesino quarantatreenne, già acclamato dalla critica per «Sottopelle»: il suo primo romanzo investigativo. In quest’ultimo – «La voce del crepaccio» - uscito il 17 ottobre, si respira un’atmosfera prettamente nordica e carica di suspense. Ambientato nel novembre del 1989 a Feldberg, in Alto Adige, dove divampa un’ondata di terrore: il mostro, il leggendario Gletschmann, alias l’uomo del crepaccio, è tornato e con lui anche un’inspiegabile scia di sangue.