Breaking News
Home / Segnalazioni libri / ‘Il lungo inverno invincibile’ di Silvia Tufano dal 22 Giugno in libreria, con una nuova storia sull’amicizia
copertina del libro

‘Il lungo inverno invincibile’ di Silvia Tufano dal 22 Giugno in libreria, con una nuova storia sull’amicizia

Il lungo inverno invincibile è l’ultimo lavoro di Silvia Tufano. Il libro appartenente alla collana Mondi, è edito dalla Scatole Parlanti. La casa editrice viterbese nata nel 2017 dedita ad un’editoria sostenibile e contemporanea ,pubblica per la prima volta uno scritto dell’autrice nolana. Sempre attenta ai disagi sociali, Tufano è un’ artista e studiosa a tutto tondo. E’ pedagogista specializzata nel recupero degli ultimi, tanto da aver diretto svariati interventi nelle zone della periferia napoletana. Oltre alla scrittura e al suo impegno civile, l’autrice è appassionata d’arte, illustratrice e ritrattista, nonché musicista e poliglotta: nel 2019 ha superato una selezione internazionale di 20 partecipanti diventando allieva di merito della Pixar/ Disney. Come scrittrice, con i suoi passati lavori , ha guadagnato fama internazionale, aggiudicandosi ben quattordici premi nazionali ed esteri tra cui il Premio Matera.

Il lungo inverno invincibile: sinossi

copertina del libro

Silvia Tufano, alla sua terza uscita dopo Il sole sorge ad est e La pioggia si può bere pubblicati rispettivamente da Aletti Editore nel 2014 e nel 2015, torna il libreria con una narrativa sorprendente.

E’ la storia di Bob che stringe fin da subito un legame indissolubile con Robert , un ragazzino conosciuto in circostanze non idilliache. Il legame tra i due risulta subito palpabile e indissolubile, ma un lungo inverno – metaforico e non solo climatico – spinge il loro cammino su due percorsi paralleli. Le loro unicità e le loro vite si fondono in un vortice di affetto, amicizia e surrealismo, in una dimensione spazio-temporale senza limiti e oltre il tempo. Quanto di quello che avranno vissuto insieme, però, sarà realmente accaduto e quanto, invece, soltanto immaginato?

Il racconto è incentrato sul legame nato dall’amicizia oltre ogni ostacolo e barriera. Il nuovo progetto non delude le aspettative: la passione e l’impegno della Tufano non possono non essere premiati anche questa volta. La sua ultima uscita, così come quelle precedenti, racconterà di vite al limite, anime perse, la cui forza e caparbietà sarà mezzo per una esistenza migliore. La sua inclinazione di sognatrice e artista è stata fondamentale anche per la stesura di quest’ultima fatica. Questo suo interesse per chi si trova ai margini, l’ha portata più volte a cimentarsi nel raccontare realtà tanto vicine quanto distanti dalla società moderna.

Il suo scrivere appare come un dovere nei confronti di chi spesso non ha voce per poter parlare, e il suo ultimo libro in uscita il 22 Giugno 2020, ingloba e ripropone la strada già percorsa in precedenza. “ Sento l’urgenza di creare sempre qualcosa di nuovo”, queste le parole che Silvia ha rilasciato a proposito dei suoi ultimi impegni artistici.

Per preordinare una copia del libro:https://www.scatoleparlanti.it/mondi/preordine-il-lungo-inverno-invincibile/

 

About Emanuela Renzullo

Sono studentessa di Lingue e Culture dell'Europa e delle Americhe presso L'Orientale di Napoli. Scrivo da quasi dieci anni per diverse testate e a breve conseguirò il tesserino per pubblicista presso l'Ordine dei Giornalisti Campani. Amo ricercare e leggere opere meno conosciute per poi recensirle, riportandole alla luce. Collaboro dal Giugno 2020 per il blog di 900Letterario. Sperando di poter raccontare ancora tanto di altrettanti scritti , auguro a voi lettori , una piacevole permanenza tra le nostre pagine.

Check Also

Vangeli

Cosa sappiamo veramente di alcune espressioni contenute nei Vangeli? Il libro del teologo Aniello Clemente fa chiarezza

Quante volte anche persone che poco conoscono le Sacre Scritture utilizzano frasi bibliche per far colpo sul proprio interlocutore? E quante volte persone credenti danno un significato errato ai versetti evangelici? Il professor Aniello Clemente, docente di teologia, eclettico studioso e personaggio istrionico, fa chiarezza in un piccolo libro intitolato Quello che forse non sai… ,Editrice Domenicana, su quello che crediamo di conoscere in merito al Vangelo, affinché l’insegnamento della religione cristiana, già considerato trascurabile se non assolutamente evitabile, si svolga in conformità con gli obiettivi formativi della scuola e con la metodologia adeguata, per offrire uno specifico contributo alla formazione integrale della personalità di chi impara.