Breaking News
Home / Segnalazioni libri / ‘Ellenika’. La terza opera dell’autore napoletano Nunzio Di Sarno
Ellenika

‘Ellenika’. La terza opera dell’autore napoletano Nunzio Di Sarno

Ellenika è la terza opera dell’autore napoletano Nunzio Di Sarno.
La data ufficiale di pubblicazione è il 23 ottobre 2023, da allora sarà acquistabile in libreria, su Amazon e gli altri store on line. Da alcuni giorni è però già ordinabile sul sito della casa editrice -NAP- Eretica al seguente link https://www.ereticaedizioni.it/prodotto/nunzio-di-sarno-ellenika/

L’incrocio è il luogo che definisce questa raccolta. È un incrocio lo stile: un miscuglio tra appunti di viaggio e poesia. Lo è la lingua: un italiano che si intreccia all’inglese, al greco e allo spagnolo. Tra la partenza e l’arrivo è negli incroci, tra crisi e soluzioni, tra rischi e prove, che attraverso l’altro ci si ridefinisce. È abbracciando l’ignoto che si arriva all’insperato. Il mare, la terra, l’asfalto insieme agli altri elementi, naturali e non, sostengono tutte le vite che in questo viaggio si intrecciano, come le cime e le gomene della nave. Strette a tenersi per salpare e attraccare. Vicine non si sa per quanto. Ma di quel contatto conserveranno il tocco del vento e del mare, che le hanno battezzate.

Il mare, la terra, l’asfalto insieme agli altri elementi, naturali e non, sostengono tutte le vite che in questo viaggio si intrecciano, come le cime e le gomene della nave. Strette a tenersi per salpare e attraccare. Vicine non si sa per quanto. Ma di quel contatto conserveranno il tocco del vento e del mare, che le hanno battezzate.

Così il lettore è chiamato ad accompagnare l’autore in un viaggio multisensoriale, in cui i contatti col territorio ellenico e con le persone incontrate, aprono a dubbi, considerazioni e rivelazioni sulla condizione umana tra passato e presente e sulle radici, scoperte dai solchi lasciati nelle camminate zaino in spalla.

Un titolo suggestivo che promette ancora il confronto tra scienza e filosofia, tra mito e interiorità che ha caratterizzato le precedenti opere di Nunzio di Sarno, autore che immerge la propria poetica nel dualismo corpo-mente.

L’autore

Nunzio Di Sarno è nato a Napoli. Vive e lavora a Firenze da alcuni anni. Docente di lingue e letterature straniere e psicologo.
Ha finora pubblicato due raccolte di versi: “Mu” (Oédipus, 2020) e “Wu” (Bertoni 2021).Suoi articoli e poesie sono presenti su diversi blog e riviste. Mu project è un progetto di poesia e immagini, che porta avanti da alcuni anni su siti e social.

About Redazione

Check Also

Chiara Valerio

‘Chi dice e chi tace’ di Chiara Valerio o della non qualità dei libri del Premio Strega

Chiara Valerio è nota per essere fra le intellettuali più amate dalla sinistra, storica amica di Michela Murgia, così come di Elly Schlein, editor di Marsilio, in prima linea per i diritti della comunità LGBTQ+, sceneggiatrice del film Mia madre (2015) di Nanni Moretti, autrice di 14 libri, così come di un discusso articolo su Repubblica dello scorso anno dal titolo “Il fascismo nel sangue” dove fra le altre cose scriveva: “Non mi viene in mente niente di più fascista del sangue. Il sangue che stabilisce parentele, gerarchie, eredità, tradizioni. Il sangue che consente di mantenere i privilegi…” Che delirio.